Inizio Pagina

Stampa questa pagina

In Evidenza

Visualizza documenti del mese di:


Ravvedimento operoso (IUC) IMU/TASI/TARI

Documento del 27/04/2018

Si porta a conoscenza di tutti i contribuenti che con decorrenza dal 22/03/2018 è stato modificato, con delibera CC n. 10 del 08/03/2018, il Regolamento per l’applicazione dell’imposta Unica Comunale (IUC) – e nello specifico sono stati introdotti due nuovi articoli n. 5 bis “ravvedimento per omessi o ritardati versamenti” e 5 ter “ravvedimento per infedeltà od omissioni della dichiarazione”.
Il ravvedimento operoso permette di rimediare a omissioni, ritardi, irregolarità pagando una sanzione inferiore rispetto a quella che spetterebbe nel caso in cui fosse l’ufficio ad irrogarla.
La sanzione ordinariamente prevista dall'art. 13 del d.lgs. n. 471/1997 è pari al 30% delle somme non versate o versate in ritardo, mentre è pari al 50% nel caso di dichiarazione infedele e al 100% per omessa dichiarazione.
Nella sezione "allegati" sono scaricabili:
- comunicato per ravvedimento operoso (IUC) IMU/TASI/TARI
- Comunicazione di avvenuto ravvedimento operoso per ritardati o omessi versamenti IMU/TASI in formato odt e pdf
- Comunicazione di avvenuto ravvedimento operoso per infedeltà od omissioni della dichiarazione IMU/TASI in formato odt e pdf.

Aggiungi questo link su:

  • Segnala via e-mail
  • Condividi su Facebook
  • Condividi su OKNOtizie
  • Condividi su del.icio.us
  • Condividi su digg.com
  • Condividi su Yahoo
  • Condividi su Technorati
  • Condividi su Badzu
  • Condividi su Twitter
  • Condividi su Windows Live
  • Condividi su MySpace
Torna a inizio pagina