Inizio Pagina

Stampa questa pagina

In Evidenza

Visualizza documenti del mese di:


L'Amministrazione comunale aderisce alla proposta di iniziativa popolare dell'ANCI per introdurre nelle scuole l'ora di educazione alla cittadinanza

Documento del 19/07/2018

UFFICIO STAMPA - Comunicato n.486

L'Amministrazione comunale ha aderito alla proposta di iniziativa popolare dell'Associazione Nazionale dei Comuni d'Italia (ANCI) per introdurre l'ora di educazione alla cittadinanza, come materia curriculare, nelle scuole di ogni ordine e grado. La proposta è stata presentata in Cassazione da una delegazione di Sindaci e si potrà firmare presso il Comune di Ragusa, piano 2°, Palazzo di Città con sede in Corso Italia dal 20 luglio 2018 per la durata di 6 mesi.

Sull'iniziativa dell'ANCI l'assessore allo Sviluppo di Comunità e Pubblica Istruzione, Giovanni Iacono afferma: "Ho seguito l'iter della proposta di iniziativa popolare fin dall'inizio. Le finalità rientrano tra quelle più ampie che l'Amministrazione comunale di Ragusa intende perseguire al punto da creare un assessorato ad hoc per fare crescere, in tutti, e nei giovani in particolare, i principi costituzionali, la dimensione comunitaria, il rispetto del vivere civile, l'impegno etico per il bene comune. Come assessorato saremo presenti, in questi 6 mesi, nelle scuole e nelle piazze per coinvolgere i concittadini, di ogni età, ed incentivare la raccolta delle firme. Sarà nostra cura inoltre, illustrare e distribuire del materiale sull'articolato della proposta di legge".
foto articolo

Documenti allegati:


Aggiungi questo link su:

  • Segnala via e-mail
  • Condividi su Facebook
  • Condividi su OKNOtizie
  • Condividi su del.icio.us
  • Condividi su digg.com
  • Condividi su Yahoo
  • Condividi su Technorati
  • Condividi su Badzu
  • Condividi su Twitter
  • Condividi su Windows Live
  • Condividi su MySpace
Torna a inizio pagina