Inizio Pagina

Stampa questa pagina

In Evidenza

Visualizza documenti del mese di:


Elezioni Politiche 2008: Tutte le norme per i residenti all'estero

Documento del 14/02/2008

Come è noto per le Elezioni Politiche trovano applicazione le modalità di voto per corrispondenza degli elettori residenti all'estero di cui alla Legge 27/12/01 n.459 e D.P.R. 02/04/03 n.104.
Tale normativa fà salva la possibilità dei medesimi elettori di optare per il voto in Italia, in favore di candidati della circoscrizione nella quale è ricompreso il proprio comune di iscrizione nelle liste elettorali.
L'opzione è valida soltanto per una consultazione elettorale e dovrà essere comunicata dall'elettore, per posta o mediante consegna a mano all'Ufficio Consolare operante nella circoscrizione di residenza entro il 10° giorno successivo alla indizione delle votazioni e cioè entro il 16 febbraio 2008 utilizzando il modello che potrà esser reperito dai connazionali residenti all'estero presso i consolati, presso i patronati, le associazioni, i "comites" oppure in via informatica sull sito del Ministero degli Affari Esteri: www.esteri.it, su quello del poprio Ufficio Consolare o su quello del Comune di Ragusa www.comune.ragusa.it .
Con Legge n°30 del 27/02/08 i termini per esercitare il suddetto diritto è stato prorogato entro la data dell'11 marzo 2008.
Nella sezione "documenti allegati" è scaricabile il modello.

Documenti allegati:


Aggiungi questo link su:

  • Segnala via e-mail
  • Condividi su Facebook
  • Condividi su OKNOtizie
  • Condividi su del.icio.us
  • Condividi su digg.com
  • Condividi su Yahoo
  • Condividi su Technorati
  • Condividi su Badzu
  • Condividi su Twitter
  • Condividi su Windows Live
  • Condividi su MySpace
Torna a inizio pagina