Inizio Pagina

Stampa questa pagina

Primo Piano

Visualizza documenti del mese di:


Lo scenario unico ed impareggiabile dell'antico quartiere della citta', ospita la nuova edizione di “Ibla Buskers”

Documento dello 05/10/2016

Dal 6 al 9 ottobre gli angoli più belli e suggestivi dell'antico quartiere barocco faranno da scenografia alle esibizioni degli artisti di strada. Per quattro serate la magica Ibla ospiterà infatti la nuova edizione di “Iba Buskers”, manifestazione promossa dall'associazione Edrisi con il patrocinio del Comune di Ragusa. Acrobati, prestigiatori, giocolieri, attori, animeranno dunque questo fine settimana vicoli e piazze di Ragusa Ibla sicuramente attorniati da tantissimo pubblico di ogni età che sempre più manifesta grande interesse per questo genere di intrattenimenti.
Per l'edizione di quest'anno gli organizzatori hanno voluto puntare i riflettori anche sull'antica Filanda Donnafugata, vecchio opificio della metà dell'800 poco conosciuto e valorizzato, il cui spazio antistante ospiterà così come la Sala Falcone Borsellino, l'Auditorium S. Vincenzo Ferreri, Largo S. Paolo, Cava Velardo, Discesa Mocarda, Piazza Repubblica, Largo S. Agnese, Piazza Duomo, Piazza Pola ed altri suggestivi siti, tantissimi spettacoli.
“L'Amministrazione Comunale - dichiara il sindaco Federico Piccitto - patrocina questo evento culturale, ormai istituzionalizzato, che è divenuto un appuntamento molto atteso non solo dai ragusani ma da tantissimi turisti”.
“Gli artisti di strada che parteciperanno a questa nuova edizione di “Ibla Buskers” – aggiunge il vice sindaco con delega agli spettacoli ed eventi Massimo Iannucci – sapranno far divertire grandi e piccoli, che avranno l'occasione di ammirare gli impareggiabili scenari scelti dagli organizzatori come location per i vari intrattenimenti”.

G.B.

Nella sezione "allegati" sono scaricabili: il programma e la locandina dell'evento.
foto articolo

Documenti allegati:


Aggiungi questo link su:

  • Segnala via e-mail
  • Condividi su Facebook
  • Condividi su OKNOtizie
  • Condividi su del.icio.us
  • Condividi su digg.com
  • Condividi su Yahoo
  • Condividi su Technorati
  • Condividi su Badzu
  • Condividi su Twitter
  • Condividi su Windows Live
  • Condividi su MySpace
Torna a inizio pagina