Inizio Pagina

Stampa questa pagina

Primo Piano

Visualizza documenti del mese di:


Enamalta ed Amministrazione comunale inaugurano a Marina di Ragusa il giardino pubblico del Lungomare Andrea Doria

Documento del 13/06/2017

Il Sindaco Federico Piccitto ed i responsabili della società Enamalta con in testa il presidente della stessa società che ha realizzato l'elettrodotto Italia-Malta, ing. Fredrik Azzopardo, hanno inaugurato lunedì 12 giugno il nuovo giardino pubblico realizzato a Marina di Ragusa alla fine del Lungomare Andrea Doria nell'area di oltre 8.000 mq, punto di approdo dell'elettrodotto stesso.

L'intervento di riqualificazione naturalistica e paesaggistica che ha portato alla realizzazione dell'area a verde attrezzato, è stato eseguito sulla base di un progetto redatto dalla società Enamalta che si è accollata anche le spese di esecuzione dell'opera pubblica, come riconoscimento al Comune di misure di compensazione ambientale per i lavori dell'elettrodotto. Il progetto ha riguardato la realizzazione di un ampio spazio a verde utilizzabile per attività ricreative e culturali, con una zona attrezzata per il fitness.

L'opera pubblica è stata eseguita con la collaborazione dell'ufficio tecnico del Comune fin dalla prima fase di apertura del cantiere con l'avvio della bonifica del sito e la demolizione dell'impianto di pretrattamento del depuratore fognario.

Molto partecipata la cerimonia inaugurale a cui sono stati presenti il vice sindaco Massimo Iannucci, l'assessore ai lavori pubblici Salvatore Corallo, l'assessore alle risorse patrimoniali Stefano Martorana, il presidente del Consiglio Comunale Antonio Tringali, il dirigente del settore infrastrutture, ing. Michele Scarpulla, il responsabile del servizio verde pubblico, geom. Emanuele Russo, il Tenente dell'Arma dei Carabinieri Luigi Cipriano, il Comandante della Stazione Carabinieri di Marina di Ragusa, Maresciallo Salvatore Ventimiglia, il parroco della Parrocchia Maria di Portosalvo, padre Riccardo Bocchieri, che ha benedetto il nuovo sito, l'impresa Salvatore Guccione che ha realizzato l'intervento, il direttore dei lavori, ing. Umberto Lisa ed altri esponenti della società Enamalta, tra cui l' ing. Robert Schembri, responsabile progetti, l'architetto Godwin Agius, responsabile della manutenzione ed Henry Attard, responsabile amministrativo.

“Con questo intervento che ha riguardato anche la bonifica di una zona inutilizzata ed abbandonata - ha dichiarato il sindaco Federico Piccitto – è stato possibile creare uno spazio a disposizione dei cittadini. Abbiamo intenzione di completare il progetto installando anche una bambinopoli e creando anche uno spazio in cui sarà possibile lo sgambettamento dei cani”.

Il presidente di Enamalta ing. Fredrik Azzopardi, nel suo breve intervento, si è detto soddisfatto del lavoro svolto che ha consentito di realizzare un'opera di cui potrà beneficiarne tutta la collettività ragusana.

G.B.

Aggiungi questo link su:

  • Segnala via e-mail
  • Condividi su Facebook
  • Condividi su OKNOtizie
  • Condividi su del.icio.us
  • Condividi su digg.com
  • Condividi su Yahoo
  • Condividi su Technorati
  • Condividi su Badzu
  • Condividi su Twitter
  • Condividi su Windows Live
  • Condividi su MySpace
Torna a inizio pagina