Inizio Pagina

Stampa questa pagina

Rilascio autorizzazione per l'esercizio di Agriturismo

L'esercizio dell'attività agrituristica va svolta come attività complementare alla attività agricola da imprenditori agricoli (art. 2135 del C.C.) e/o dai loro familiari, dalle cooperative agricole di conduzione e da cooperative agricole costituite da imprenditori e va così articolata:


- Offerta di ospitalita' per soggiorni in appositi locali aziendali (lettera a) art. 2)
- Offerta di ospitalita' in appositi spazi aperti, nell'ambito dell'azienda a campeggiatori (lettera b) art. 2)
- Somministrazione e/o vendita di pasti costituiti prevalentemente da prodotti propri (lettera c) art. 2)
- Somministrazione e/o vendita di pasti costituiti prevalentemente da prodotti propri congiuntamente all'offerta di ospitalità di cui alle lettere a) e b) (lettera d) art. 2)
- Vendita diretta di prodotti agricoli e/o artigianali provenienti dall'azienda (lettera e) art. 2)
- Organizzazione di attività ricreative, culturali, sportive (lettera f) art. 2)
- Degustazione ed assaggio di prodotti aziendali inclusa la mescita del vino - art. 3 D.L. 228/2001 e art. 5 L.R. n.5/2002


Come fare

  • La domanda va presentata su apposito mod. 01/P09 agritur, (vedi allegato A) in bollo da € 16,00 compilato in tutte le sue parti; la firma apposta in calce deve essere autenticata da funzionario a cio' preposto oppure deve essere allegata copia di un documento di riconoscimento valido.
  • Le domande per il rilascio delle autorizzazioni devono contenere:
    • il nome e la ragione sociale e la sede dell'impresa-azienda agricola;
    • dichiarazione di disponibilita' dell'azienda, conformita' urbanistica oltre che di destinazione d'uso e possesso o attivazione di Autorizzazione Sanitaria;
    • dichiarazioni di impegno al rispetto della normativa di sicurezza ed antincendio
    • dichiarazioni di impegno previste dall'art. 9 della L.R. 25/94
    • dichiarazioni relative agli artt. 11 e 92 del TULPS;
    • dichiarazioni di cui all'art. 10 Legge n. 575/65 (antimafia)
  • Le domande debbono, inoltre, essere corredate da:
    • Nulla - osta dell'I.P.A.
    • Relazione dettagliata delle attività proposte
    • planimetria dei locali e delle aree timbrate e firmate in originale da tecnico abilitato;
    • copia di documento di riconoscimento;
    • copia autorizzazione sanitaria (in caso di somministrazione di alimenti e bevande) o parere favorevole di idoneità igienico-sanitaria dell'A.S.L.
    • copia libretti sanitari di chi eserciterà l'attività
    • provvedimento di classificazione dell'A.A.P.I.T. (solo in caso di offerta di ospitalità)
    • elenco prezzi praticati

Modulistica


Dove

Ufficio Pianificazione e sviluppo economico del territorio
Ubicazione: Centro Direzionale Zona Artigianale C.da Mugno
Tel.: 0932.676460
Fax: 0932.676471
e-mail: autorizzazione.agriturismo@comune.ragusa.gov.it


Quando

Dal lunedì al venerdì dalle ore 10.00 alle ore 13.00
martedì e giovedì dalle ore 15.30 alle ore 17.30


Note

Norme nazionali: Legge 5 dicembre 1985 n. 730 - TULPS - R.D. 773 del 1931 - Legge 575/65
Norme regionali: n. 25 del 9 giugno 1994 ; D.A. n. 49/gab del 29/11/2001 ; D.A. n. 189/GAB dell'11/07/02 emessi dall'Assessorato Reg.le Turismo - L.R. 02/08/2002 n. 5 art. 4 - Decreto Dirigente Generale Dipartimento Interventi Strutturali del 28/05/2004
Regolamenti e circolari: n. 239 del 23 luglio 1997 emessa dalla Regione Siciliana- Assessorato Agricoltura e Foreste
Documentazione: mod. 01/P09 agritur allegato.


I documenti allegati possono essere letti con un lettore di documenti PDF gratuitamente scaricabile da internet.
Una lista di lettori PDF è consultabile cliccando sul logo in basso.


Aggiungi questo link su:

  • Segnala via e-mail
  • Condividi su Facebook
  • Condividi su OKNOtizie
  • Condividi su del.icio.us
  • Condividi su digg.com
  • Condividi su Yahoo
  • Condividi su Technorati
  • Condividi su Badzu
  • Condividi su Twitter
  • Condividi su Windows Live
  • Condividi su MySpace
Torna a inizio pagina