Inizio Pagina

Stampa questa pagina

Rilascio tesserino per la raccolta dei funghi spontanei

Secondo le nuove disposizione regionali (L.R. 1 febbraio 2006 N.3 E D.A. 14 giugno 2007), dal 01 Gennaio 2008 è possibile effettuare la raccolta dei funghi epigei spontanei solo se si è in possesso di apposito tesserino nominativo.
Tale tesserino viene rilasciato dal Comune di residenza su istanza degli interessati nelle seguenti ipotesi:
- tesserino amatoriale che consente al titolare di raccogliere sino a quattro chilogrammi di funghi al giorno, ha un costo di 30 euro annui;
- tesserino professionale, rilasciato a coloro che effettuano la raccolta per vendere i funghi a terzi; consente al titolare di raccogliere sino a dodici chilogrammi di funghi al giorno, ha un costo di 100 euro annui;
- tesserino per la raccolta a fini scientifici, rilasciato per la raccolta di funghi per motivi di studio e/o ricerca e ha un costo annuo di 30 euro.
Il tesserino non può essere rilasciato a persone minori di anni quattordici mentre i minorenni (dai 14 ai 18 anni), possono presentare l'istanza, sottoscritta da chi esercita la patria potestà.


Come fare

Per ottenere il tesserino per la raccolta dei funghi, e' necessario presentare un'istanza compilando l'apposito modulo (allegato B) e allegare:

  • Copia dell'attestato di formazione micologica con frequenza di almeno 15 ore e test finale (ne sono esentati i micologi iscritti al registro nazionale e i soggetti che, per titoli di studio conseguiti o per attivita' di lavoro esercitate, documentabili, siano in possesso delle conoscenze e delle informazioni che attraverso il corso devono essere fornite;
  • n. 2 fotografie
  • n. 2 marche da bollo da € 14,62 (una da apporre sull'istanza e una sul tesserino)
  • ricevuta del versamento del contributo annuale su c/c postale n. 11395977 di € 30.00 (di € 100.00 nel caso di tesserino professionale), intestato a Comune di Ragusa, con causale "autorizzazione raccolta funghi epigei spontanei - contributo annuale".

Contributo annuale del tesserino

Ogni anno, occorre effettuare il pagamento del contributo annuale su c/c postale n. 11395977, intestato a Comune di Ragusa, con causale "Raccolta funghi epigei spontanei - contributo annuale" un versamento di € 30,00 (di € 100.00 nel caso di tesserino professionale). Gli interessati dovranno portare la ricevuta del pagamento, presso gli Uffici del Settore XI ed esibire, nel caso di controllo, oltre che il tesserino, anche la ricevuta del versamento annuale effettuato.

Procedura per ottenere il rinnovo del tesserino

Il tesserino va rinnovato ogni 5 anni. Per il rinnovo del tesserino occorre presentare istanza (allegato C) e allegare:

  • il tesserino da rinnovare;
  • l'autocertificazione attestante la qualifica di raccoglitore amatoriale, professionale o a fini scientifici;
  • n. 2 marche da bollo (una da apporre sull'istanza e una sul tesserino)
  • ricevuta del versamento su c/c postale n. 11395977 di € 30.00 (di € 100.00 nel caso di tesserino professionale), intestato a Comune di Ragusa, con causale "contributo annuale raccolta funghi epigei spontanei - rinnovo tesserino".

Procedura per il duplicato del tesserino

E' possibile chiedere il duplicato del tesserino in caso di smarrimento, furto o in ipotesi di deterioramento.

  • Per ottenere tale duplicato, occorre presentare un'istanza compilando l'apposito modulo (allegato D) e allegare:
  • copia della denuncia di smarrimento;
  • vecchio tesserino, in ipotesi di deterioramento;
  • n. 2 fotografie formato tessera;
  • ricevuta del versamento di € 10,00 su c/c postale n. 11395977, intestato a Comune di Ragusa, con causale "duplicato tesserino raccolta funghi".
  • ricevuta di versamento attestante il pagamento del contributo annuale.

Procedura per il rilascio del tesserino per la raccolta dei funghi per i non residenti in sicilia

E' possibile infine, ottenere il rilascio del tesserino per la raccolta dei funghi anche se non si e' residenti in Sicilia. In questo caso occorre presentare apposita istanza compilando il modulo (allegato E) e allegare:

  • Copia dell'attestato di formazione micologica con frequenza di almeno 15 ore e test finale (sono esonerati i soggetti che siano muniti di autorizzazione alla raccolta rilasciata ai sensi delle normative in vigore in altre regioni italiane che subordinano il rilascio del tesserino dopo aver accertato, da parte del richiedente, le conoscenze analoghe a quelle richieste dalla Regione Siciliana);
  • n. 2 fotografie
  • n. 2 marche da bollo (una da apporre sull'istanza e una sul tesserino)
  • il versamento su c/c postale n. 11395977 di € 30.00 , intestato a Comune di Ragusa, con causale "contributo annuale raccolta funghi epigei spontanei". Il tesserino per i non residenti in Sicilia, ha validita' un anno. Esso e' rinnovabile, previa presentazione della ricevuta di pagamento del contributo annuale, tramite l'apposizione di una timbratura nello spazio apposito

Modulistica


Dove

Ufficio Pianificazione e sviluppo economico del territorio
Ubicazione: Centro Direzionale Zona Artigianale C.da Mugno
Tel.: 0932.676446
Fax: 0932.676470
e-mail: agricoltura.zootecnia@comune.ragusa.gov.it


Quando

- lunedì - venerdì dalle ore 9,00 alle ore 12,00
- martedì - giovedì dalle ore 9,00 alle ore 12,00 - dalle ore 15,30 alle ore 17,00
- mercoledì chiuso al pubblico


Note

Corso di formazione micologica

I corsi di formazione micologica, previsti dall'art. 2, comma 5, della legge regionale n. 3/2006, della durata minima di 15 ore, forniscono nozioni scientifiche improntate alla semplicita' di esposizione e al conseguente facile apprendimento. Alla conclusione del corso i partecipanti devono sostenere un test e a chi supera l'esame viene rilasciato l'attestato finalizzato all'ottenimento del tesserino nominativo regionale per la raccolta dei funghi.

Sanzioni amministrative

Il tesserino deve essere esibito a richiesta degli organi preposti alla vigilanza, unitamente alla ricevuta del versamento annuale e a un documento di riconoscimento.


I documenti allegati possono essere letti con un lettore di documenti PDF gratuitamente scaricabile da internet.
Una lista di lettori PDF è consultabile cliccando sul logo in basso.


Aggiungi questo link su:

  • Segnala via e-mail
  • Condividi su Facebook
  • Condividi su OKNOtizie
  • Condividi su del.icio.us
  • Condividi su digg.com
  • Condividi su Yahoo
  • Condividi su Technorati
  • Condividi su Badzu
  • Condividi su Twitter
  • Condividi su Windows Live
  • Condividi su MySpace
Torna a inizio pagina