Inizio Pagina

Stampa questa pagina

Notizie

Visualizza documenti del mese di:


Il sindaco Piccitto si incontra con il personale neo assunto

Documento dello 09/01/2018

UFFICIO STAMPA

Comunicato n.16

Il sindaco Piccitto si incontra con il personale neo assunto

Il sindaco Federico Piccitto, presenti il vice sindaco Massimo Iannucci ed il dirigente del settore risorse umane Rosario Spata, ha ricevuto nel pomeriggio di oggi presso la sala giunta i sei nuovi dipendenti comunali che sono stati assunti attraverso la procedura di mobilità individuale esterna ed un tecnico dipendente del Libero Consorzio comunale di Ragusa che è stato, in virtù di una convenzione stipulata con lo stesso ente di viale del Fante, chiamato a lavorare per 18 ore settimanale il presso il Comune di Ragusa.
Si tratta, come già reso noto con precedenti comunicati stampa, di tre assistenti all'infanzia e precisamente la sig.ra Daniela Grassiccia, assegnata all'asilo nido Palazzello II, la sig.ra Elisa Iacono, assegnata all'asilo nido san Giovanni, la sig.ra Sonia Arrabito, destinata invece all'asilo Nido Palazzello I, il rag.Giovanni Bellassai, assegnato al Settore Ragioneria Generale, Servizi contabili, Finanziari e Patrimoniali, il geom. Salvatore Massimiliano Cimino, destinato al Servizio manutenzione e Gestione Infrastrutture, la dott.ssa Rosaria Cecchino, assegnata al settore Servizi Sociali e politiche per la famiglia, Pubblica istruzione, politiche educative e asili nido e l'architetto Marco Battaglia, dipendente dell'ex Provincia regionale di Ragusa, destinato al Settore urbanistica.
Il primo cittadino nel corso dell'incontro che è servito a conoscere il nuovo personale ha augurato loro buon lavoro nei diversi settori dell'Ente a cui sono stati destinati.

Ragusa 9 /01/2018

Aggiungi questo link su:

  • Segnala via e-mail
  • Condividi su Facebook
  • Condividi su OKNOtizie
  • Condividi su del.icio.us
  • Condividi su digg.com
  • Condividi su Yahoo
  • Condividi su Technorati
  • Condividi su Badzu
  • Condividi su Twitter
  • Condividi su Windows Live
  • Condividi su MySpace
Torna a inizio pagina