Inizio Pagina

Stampa questa pagina

Notizie

Visualizza documenti del mese di:


"Carnevale in Piazza" - Ragusa in festa dal 9 al 13 febbraio

Documento dello 06/02/2018

UFFICIO STAMPA

Comunicato n.86

“Carnevale in Piazza”
Ragusa in festa dal 9 al 13 febbraio


Dal 9 al 13 febbraio prossimi Piazza San Giovanni accoglierà un'ampia tensostruttura di 300 mq completamente chiusa e riscaldata per ospitare le iniziative inserite nel programma “Carnevale in Piazza”.
La manifestazione è organizzata dall'associazione culturale “Evidenza” con la compartecipazione del Comune di Ragusa e l'intervento, come sponsor, di un istituto di credito e di numerose aziende.
Il programma prenderà il via venerdì 9 febbraio, alle ore 10, con un incontro interattivo ludico-formativo riservato agli alunni delle scuole elementari. Previsti diversi momenti di animazione con mascotte giochi di magia, bolle di sapone esibizioni di comici, fachirismo. Alle 15 della stessa giornata si terrà invece la fase d'istituto dei campionati studenteschi di scacchi organizzato dalle scuole “Mariele Ventre” e “Quasimodo”. Alle 17, dopo la presentazione da parte degli organizzatori degli sponsor delle cinque giornate, si terrà un'esposizione di disegni e fotografie ed un 'estemporanea d'arte. In programama anche l'apertura di botteghe “Trucco e Parruccio” con tante mascherine in scena e la festa delle chiacchere e frittelle. Dalle 17,30 alle 19,30, a cura della Game Sport Ragusa si svolgerà anche un torneo di calcio 3 contro 3 con i giocatori in maschera. La prima giornata del “Carnevale in Piazza” di concluderà quindi con una Milonga a cura del Gruppo Tango Badia.
Sabato 10 febbraio, secondo incontro interattivo ludico-formativo con le scuole elementari della città a cui farà seguito la fase d'istituto degli incontri di scacchi delle dei campionati studenteschi. Dalle 17 alle 21 attività di animazione con “Arcadia Comics & Games”, laboratori, giochi giganti, travestimenti di carnevale utilizzando materiale di riciclo, Alle 21 musica e danze celtiche in costume.
Domenica 11 si inizierà alle 11 con una sfilata di mascherine sul palco e diversi momenti di spettacolo. La giornata proseguirà con il “Carnival Zumba Party”, previsto alle ore 17, a cui farà seguito alle ore 18 l'esibizione del coro “Mariele Ventre” e la partecipazione di giovami talenti iblei. L'ultimo appuntamento delle giornata sarà riservato alle esibizione di danza accademica e danza sportiva delle scuole della provincia di Ragusa che aderiscono al comitato CSEN.
Lunedì 12, penultima giornata della manifestazione, dopo il consueto incontro ludico-interattivo della mattinata riservato agli alunni delle scuole elementari della ctittà, si proseguirà, alle 17, con il “Gran Ballo di Carnevale” con l'esibizione di ballerini e ed un defilè con costumi di scena a cura del CSI. Alle 19 viene organizzata una camminata sportiva con mascherina nera tra i Fastiwall di Ragusa con la partecipazione di tutte le associazioni di fit walking della provincia. Alle 21 infine “Karaoke Carneval”, serata goliardica all'insegna di scherzi, sketch, cabaret, per chiudere quindi con una degustazione di chiacchere e frittelle.
Martedì 13, giorno di Carnevale, nuovi interessanti momenti di intrattenimento; si inizierà alle ore 10 con la musica, giochi, magia e piccoli omaggio carnevaleschi a cura del Ragusa Rugby. Dalle 16 alle 21 lezioni ed esibizioni di arti marciali per grandi e piccoli a cura di “Arti d'Oriente” del maestro Davide Migliorisi., Dalle 18 alle 21 stage di Bachata e balli latino americani a cura della Basaki e musica Rock dal vivo. Il ricco programma del “Carnevale in Piazza” si chiuderà con il “Veglione del martedì grasso” con 7 genere musicali diversi presntati da 7 deejay.
“Carnevale in Piazza” – dichiara il Vice sindaco con delega agli eventi e spettacoli Massimo Iannucci – promossa dall'associazione “Evidenza” con il sostegno dell'Amministrazione comunale, troverà certamente il gradimento di grandi e piccoli che potranno partecipare ai diversi divertenti eventi in programma che si svolgeranno in Piazza san Giovanni all'interno di una tensostruttura chiusa e riscaldata che consentirà di gustare meglio anche le chiacchere e le frittelle”.



Ragusa 6/02/2018

Aggiungi questo link su:

  • Segnala via e-mail
  • Condividi su Facebook
  • Condividi su OKNOtizie
  • Condividi su del.icio.us
  • Condividi su digg.com
  • Condividi su Yahoo
  • Condividi su Technorati
  • Condividi su Badzu
  • Condividi su Twitter
  • Condividi su Windows Live
  • Condividi su MySpace
Torna a inizio pagina