Inizio Pagina

Stampa questa pagina

Notizie

Visualizza documenti del mese di:


Al Castello di Donnafugata il 5 settembre Enrico Lo Verso in scena con “Uno Nessuno Centomila”

Documento dello 03/09/2021

UFFICIO STAMPA

Comunicato n.562

Al Castello di Donnafugata il 5 settembre Enrico Lo Verso
in scena con “Uno Nessuno Centomila”

Torna nella sua Sicilia Enrico Lo Verso, per omaggiare il conterraneo Luigi Pirandello. Da oltre cinque anni in tournée, nei principali teatri e Festival nazionali, Enrico Lo Verso è il protagonista di un Uno Nessuno Centomila, nell’adattamento e regia di Alessandra Pizzi.
L’evento viene proposto nell’ambito dell’ Estate Iblea 2021 promossa dal Comune di Ragusa, presso il parco del Castello di Donnafugata, domenica 5 settembre, alle ore 21.
Dopo dieci anni di assenza dalle scene, Enrico Lo Verso ha accettato l’invito della regista ed è tornato a calcare le scene. Lo spettacolo, insignito di premi e riconoscimenti della critica (tra cui il premio Franco Enriquez per il teatro 2017 e il Premio Delia Cajelli 2018), propone, in forma di monologo, un grande classico della letteratura, quello che lo stesso autore di Girgenti definì come il suo “romanzo chiave”. Lo Verso veste i panni di Gengè, anima e dà voce e corpo a tutti i protagonisti di una vicenda, scritta quasi cento anni fa, ma sempre estremamente attuale, e lo fa con una gestualità e capacità interpretativa straordinari, non privi di quel richiamo alla sua sicilianità che l’attore difende anche sulla scena.
I biglietti sono acquistabili nei punti vendita Ciaotickets e on line su https://www.ciaotickets.com/biglietti/unonessunocentomila-ragusa, oppure nei seguenti punti vendita a Ragusa: Tabaccheria Occhipinti, Viale Ten Emanuele Lena; Tabaccheria Spadaro c/o Interspar Le Dune.
Info 3279097113
Obbligatorio Green Pass e Mascherine

Ragusa 3/09/2021

Aggiungi questo link su:

  • Segnala via e-mail
  • Condividi su Facebook
  • Condividi su OKNOtizie
  • Condividi su del.icio.us
  • Condividi su digg.com
  • Condividi su Yahoo
  • Condividi su Technorati
  • Condividi su Badzu
  • Condividi su Twitter
  • Condividi su Windows Live
  • Condividi su MySpace
Torna a inizio pagina