Inizio Pagina

Stampa questa pagina

Notizie

Visualizza documenti del mese di:


Pieno successo del convegno sul 25 Aprile

Documento del 22/04/2009

COMUNICATO N.228

SUCCESSO DEL CONVEGNO “25 APRILE – UNA MEMOIRIA CONDIVISA?”

Ha riscosso pieno successo, vista la nutrita partecipazione delle scolaresche invitate, il convegno “25 aprile – una memoria condivisa”, svoltosi stamane presso la sala Avis di Ragusa.
L'organizzazione dell'evento storico-culturale, promosso dall'Amministrazione Comunale, su proposta degli assessorati alla cultura e pubblica istruzione, è stato curato dal consulente a titolo gratuito in materia di commemorazioni del sindaco, Pierfrancesco Cilia.
Il convegno è stato preceduto dalla premiazione delle scuole primarie che hanno partecipato ai due concorsi, abbinati all'iniziativa, uno riservato alle scuole primarie, sul tema: “Il nonno mi racconta....” ed il secondo a quelle secondarie di primo grado, che sono state invitate a presentare elaborati sul tema:“25 aprile -Una memoria condivisa?”.
Vincitori dei concorsi, sulla base di una valutazione dei temi valutati dalla commissione esaminatrice composta dall'Assessore Mimì Arezzo, prof. Enzo Giannone, prof. Girolamo Piparo, dott. Tonino Solarino e dal maestro Franco Cilia, sono stati, per la scuola primaria, la “F. Crispi”, mentre per la scuole secondarie di primo grado, le scuole “Pascoli” ex equo con la “Berlinguer”.
Il Convegno ha quindi preso il via con il saluto agli intervenuti da parte del Vice sindaco Giovanni Cosentini, dell'Assessore alla pubblica istruzione, Elisa Marino e dell'assessore alla cultura Mimì Arezzo che è stato anche il primo dei relatori seguito dal prof. Rosario Mangiameli e dall'On.le Giorgio Chessari. Gli oratori si sono soffermati sull'importanza della ricorrenza del 25 aprile, data storica da ricordare, che rappresenta la vittoria della democrazia sulle dittature e della pace sulla guerra.

Ragusa 22/04/09

Aggiungi questo link su:

  • Segnala via e-mail
  • Condividi su Facebook
  • Condividi su OKNOtizie
  • Condividi su del.icio.us
  • Condividi su digg.com
  • Condividi su Yahoo
  • Condividi su Technorati
  • Condividi su Badzu
  • Condividi su Twitter
  • Condividi su Windows Live
  • Condividi su MySpace
Torna a inizio pagina