Inizio Pagina

Stampa questa pagina

Notizie

Visualizza documenti del mese di:


Due ragusani residenti in Australia chiedono di incontrare il Sindaco di Ragusa

Documento dello 06/07/2009

COMUNICATO N. 393

DUE RAGUSANI DA TANTI ANNI IN AUSTRALIA
CHIEDONO D'INCONTRARE IL SINDACO DELLA CITTÀ


Una visita al Comune per incontrare il primo cittadino della loro tanto amata Ragusa. E' stato questo il desiderio di due simpaticissimi coniugi ragusani, Santo Biazzo e Ada Gurrieri, residenti da oltre cinquant'anni a Sidney, che si stanno concedendo una lunga vacanza nella loro città natia, accompagnati dalla nipote Renée Biazzo.
Sono stati il consigliere di circoscrizione, Emanuele Francalanza e la moglie signora Laura, parente di Ada Gurrieri, a farsi portavoce della richiesta ed a seguire nella visita al Comune gli ospiti. A riceverli il Sindaco, Nello Dipasquale l'Assessore Francesco Barone ed il presidente del Consiglio Comunale, Titì la Rosa.
Abbiamo speso tanti anni della nostra vita lavorando a Sidney, hanno raccontato Santo ed Ada Biazzo agli amministratori comunali. Il sig. Santo è stato impiegato in una fabbrica di auto e, dopo alcuni anni, decide di aprire un negozio di vini, mentre la signora Ada ha diretto in insegnato italiano in diverse scuole di Sidney.
“Siamo rimasti attaccati alla nostra città in cui vivono tanti parenti – hanno dichiarato i coniugi Biazzo; in occasione di questo viaggio abbiamo voluto portare con noi una delle nostri nipoti, nata e cresciuta in terra australiana, perchè vogliamo che conosca la bellezza ed il fascino della nostra terrà”.
Quale ricordo della visita al Comune, sia il Sindaco Dipasquale, sia il Presidente del Copnsiglio Comunale La Rosa, che hanno ringraziato per la vista resa al Comune, hanno voluto donare alla simpatica coppia una medaglia ed un bassorilievo che riproducono alcuni particolari di Ragusa Ibla.

Ragusa 06/07/2009


Aggiungi questo link su:

  • Segnala via e-mail
  • Condividi su Facebook
  • Condividi su OKNOtizie
  • Condividi su del.icio.us
  • Condividi su digg.com
  • Condividi su Yahoo
  • Condividi su Technorati
  • Condividi su Badzu
  • Condividi su Twitter
  • Condividi su Windows Live
  • Condividi su MySpace
Torna a inizio pagina