Inizio Pagina

Stampa questa pagina

Notizie

Visualizza documenti del mese di:


l'amministrazione comunale incontra gli a. s. u.

Documento dello 02/04/2004

Presso l'Aula Consiliare del Comune di Ragusa, alle ore 11.30, ha avuto luogo un incontro tra il Sindaco, l'Ass. Failla, l'Ass. Dimartino e la quasi totalità della platea dei lavoratori A.S.U. attualmente in servizio presso l'Ente, alla presenza delle loro rappresentanze sindacali, per discutere del tema dei contratti di diritto privato come misura di fuoriuscita dal precariato. Il Sindaco ha spiegato le motivazioni di tale scelta, concordata con i rappresentanti sindacali della categoria e ritenuta l'unica possibile, anche alla luce delle disponibilità finanziarie del Comune e tenendo presente l'esigenza di rispettare il Patto di Stabilità, per dare risposte concrete e in tempi brevi a tutti i lavoratori A.S.U. dell'Ente, che finalmente avranno la possibilità di stipulare un vero e proprio contratto di lavoro, sia pure a tempo determinato. Il Sindaco ha elogiato il senso di responsabilità e la disponibilità dei sindacati e dei lavoratori e l'estrema competenza dei funzionari, in particolare nelle persone del Segretario Generale, Dr. Nicotri , e del Dirigente del Settore Affari del Personale, Dr. Busacca, che si sono adoperati strenuamente per definire tutte le pratiche (copia delle quali, peraltro, è stata già richiesta da altri Comuni della Provincia di Ragusa), entro la fine del mese di marzo, termine fissato dalla Regione per la presentazione delle istanze da parte dei vari Enti, ed ha comunicato che la relativa delibera di Giunta è già stata presentata all'Assessorato Regionale di competenza, con l'inserimento del Comune di Ragusa tra i primi tremila cofinaziamenti, sui circa settemila previsti dalla Regione. Anche gli Assessori Failla e Dimartino hanno espresso la loro soddisfazione per il provvedimento, auspicando che si possa avere una risposta celere dalla Regione, per arrivare in tempi brevi alla stipula dei contratti suddetti.

Aggiungi questo link su:

  • Segnala via e-mail
  • Condividi su Facebook
  • Condividi su OKNOtizie
  • Condividi su del.icio.us
  • Condividi su digg.com
  • Condividi su Yahoo
  • Condividi su Technorati
  • Condividi su Badzu
  • Condividi su Twitter
  • Condividi su Windows Live
  • Condividi su MySpace
Torna a inizio pagina