Inizio Pagina

Stampa questa pagina

Notizie

Visualizza documenti del mese di:


il protocollo sul lavoro regolare in edilizia sottoscritto al comune ricalca un accordo nazionale siglato solo ieri al ministero del lavoro

Documento del 16/04/2004

Il protocollo sottoscritto diverse settimane addietro tra il Comune di Ragusa, L'Ente Cassa e Scuola Edile, L'INPS, L'Ispettorato del Lavoro, L'ANCE, L'ASSOCIAZIONE CASA, L'ANSE-ASSOEDILI, la CNA, la AGCI, l'Unione Cooperative, la Lega Cooperative ed i sindacati CGIL, CISL e UIL, per combattere il lavoro sommerso in edilizia, precorre la convenzione nazionale,sottoscritta ieri, presso il Ministero del Lavoro tra Governo, INPS, INAIL e Casse Edili.
“La notizia riportata stamane sulla pagina “Norme e Tributi” del Sole 24 Ore dal titolo “Appalti, attestato di regolarità per combattere il sommerso”- dichiara il Sindaco Tonino Solarino – non fa altro che confermare la giusta intuizione dell'Amministrazione Comunale che, assieme agli altri soggetti coinvolti, ha portato alla sottoscrizione del protocollo d'intesa per debellare il lavoro nero in edilizia; il protocollo da noi elaborato e sottoscritto, non fa altro che prevedere infatti, quanto indicato nella convenzione firmata ieri presso il Ministero del Lavoro e cioè individuare nell'Ente Cassa Edile il soggetto preposto al controllo, quasi uno sportello unico, per il rilascio della certificazione sulla regolarità contributiva”.

Aggiungi questo link su:

  • Segnala via e-mail
  • Condividi su Facebook
  • Condividi su OKNOtizie
  • Condividi su del.icio.us
  • Condividi su digg.com
  • Condividi su Yahoo
  • Condividi su Technorati
  • Condividi su Badzu
  • Condividi su Twitter
  • Condividi su Windows Live
  • Condividi su MySpace
Torna a inizio pagina