Inizio Pagina

Stampa questa pagina

Notizie

Visualizza documenti del mese di:


dichiarazioni del sindaco sulle osservazioni ed opposizioni al prg

Documento dello 05/10/2004

COMUNICATO STAMPA N. 478



DICHIARAZIONI DEL SINDACO SULLE OSSERVAZIONI ED OPPOSIZIONI AL PRG

Il Sindaco Tonino Solarino riguardo alla presentazione al Comune da parte dei progettisti del PRG della relazione concernente le osservazioni ed opposizioni allo strumento urbanistico dichiara quanto segue:
“Non posso che essere soddisfatto perché una complessa questione come quella concernente le controdeduzioni fornite dai progettisti alle osservazioni ed opposizioni al PRG, si è finalmente sbloccata. La situazione di stallo che si era venuta a creare nel passato è stata superata grazie alla precisa volontà di questa Amministrazione di volere instaurare un nuovo clima di dialogo con i progettisti, nell'aver deciso di affidare l'incarico per la redazione del piano particolareggiato all'Ufficio del Piano ed infine anche con la proposta di un arbitrato che permetterà tanto al Comune quanto all'Amministrazione di difendere i propri legittimi interessi che recuperano oggettivamente il lavoro svolto. Utile è stato anche il fatto che ci siamo fermamente opposti fino a qualche settimana fa alla presentazione di una mozione del centro destra nei confronti dei progettisti per metterli in mora; siamo altresì contenti che in quella occasione il buon senso sia alla fine prevalso. L'Amministrazione Comunale inoltre alla luce del fatto che il commissario regionale non ha di fatto prodotto alcun atto, conferma la giustezza della propria contrarietà alla nomina dello stesso onsiderato soprattutto il fatto che la questione si è sbloccata grazie al lavoro svolto dal sottoscritto e dall'assessore Giorgio Chessari”.
Ragusa 05/10/2004

L'UFFICIO STAMPA

Aggiungi questo link su:

  • Segnala via e-mail
  • Condividi su Facebook
  • Condividi su OKNOtizie
  • Condividi su del.icio.us
  • Condividi su digg.com
  • Condividi su Yahoo
  • Condividi su Technorati
  • Condividi su Badzu
  • Condividi su Twitter
  • Condividi su Windows Live
  • Condividi su MySpace
Torna a inizio pagina