Inizio Pagina

Stampa questa pagina

Notizie

Visualizza documenti del mese di:


Piano di riorganizzazione del trasporto pubblico regionale extraurbano

Documento dello 08/02/2008

COMUNICATO N.78


PIANO DI RIORGANIZZAZIONE DEL TRASPORTO
PUBBLICO REGIONALE EXTRAURBANO


“Ragusa e la sua provincia – sostiene il Sindaco Dipasquale - chiedono maggiore risorse finanziarie alla Regione Siciliana”


Il territorio comunale dovrà assumere un ruolo di primo piano nell'ambito di un progetto di riorganizzazione del trasporto pubblico regionale extraurbano che la la società “Sintagma” di Perugia sta elaborando sulla base di un apposito incarico conferitole dalla Regione Siciliana.
Questo è stato sostenuto con forza dal Sindaco, Nello Dipasquale nel corso di un incontro che lo stesso primo cittadino ha avuto stamane al Comune, presente l'assessore alla Polizia Municipale e Trasporti, Michele Tasca, con il rappresentante della società umbra, l'ing. Tito Berti Nulli.
Nel corso del cordiale incontro, il capo della civica amministrazione ha illustrato al professionista che sta sviluppando il progetto regionale di trasporto pubblico extraurbano, le grandi prospettive di sviluppo del territorio comunale legate all'oramai prossimo completamento dell'aeroporto di Comiso e del Porto Turistico di Marina di Ragusa, “infrastrutture – ha sostenuto - che dovranno poter contare quanto prima, sia su un funzionale sistema di collegamento viario con gli altri centri dell'Isola, sia su una moderna rete di servizi di trasporti pubblici extraurbani.
Il Sindaco Dipasquale ha anche fatto presente che la Regione Siciliana nei prossimi anni dovrà sicuramente essere più generosa con Ragusa nella ripartizione di finanziamenti che dovranno riequilibrare il divario che esiste con le altre provincie siciliane.
L'ing. Berti Nulli che sta lavorando già da giugno dello scorso anno alla elaborazione del progetto la cui bozza potrà essere pronta entro fine mese, ha assunto impegno di ritornare a Ragusa tra qualche settimana per verificare assieme agli amministratori della Provincia Regionale di Ragusa e del Comune le proposte operative che verranno inserite nel progetto.


Ragusa 8/02/2008


Aggiungi questo link su:

  • Segnala via e-mail
  • Condividi su Facebook
  • Condividi su OKNOtizie
  • Condividi su del.icio.us
  • Condividi su digg.com
  • Condividi su Yahoo
  • Condividi su Technorati
  • Condividi su Badzu
  • Condividi su Twitter
  • Condividi su Windows Live
  • Condividi su MySpace
Torna a inizio pagina