Inizio Pagina

Stampa questa pagina

Notizie

Visualizza documenti del mese di:


Attività di prevenzione del randagismo

Documento del 11/03/2008


COMUNICATO N.120


ATTIVITA' DI PREVENZIONE DEL RANDAGISMO

REGISTRATO UN FORTE DECREMENTO DI RICOVERI


Il servizio sanitari delegati del Comune ha reso noto i dati relativi al 2007 relativamente alle attività volte a prevenire il fenomeno del randagismo nel territorio comunale.
Dal 1 gennaio al 31 dicembre sono stati ricoverati nel canile convenzionato con il Comune, 202 cani randagi ed emesse n. 150 ordinanze sindacali di cattura e ricovero.
La Dog Professional, struttura convenzionata con l'Ente per il servizio di cattura, custodia e mantenimento dei cani randagi, ha affidato a soggetti esterni 27 esemplari ed ha provveduto a restituire ai proprietari 16 cani smarriti.
Nel corso dell'anno 2007 sono stati inoltre sterilizzati n. 74 randagi di cui n. 4 del Comune di Chiaramonte; sono risultati idonei, sterilizzati e reimmessi nel territorio con conseguente emissione di apposita ordinanza di reintegro, n. 43 cani.
Dall’acquisizione e conseguente informatizzazione dei dati rinvenuti sul cartaceo, dopo un attento controllo e la verifica dei risultati del resoconto storico dei movimenti in entrata e uscita svoltisi all’interno del canile convenzionato negli anni compresi tra il 2001/2007, si sono registrati i seguenti dati:
nel 2002 un aumento dei ricoveri del 61,54 % rispetto al 2001;
nel 2003 un aumento dei ricoveri del 13,10 % rispetto al 2002;
nel 2004 un aumento dei ricoveri del 47,37 % rispetto al 2003;
nel 2005 (anno di istituzione dell’anagrafe canina con conseguente apertura dell’ambulatorio veterinario comunale) si è registrato un decremento dei ricoveri e permanenza nel canile del 2,86 % rispetto al 2004;
nel 2006 continua il trend di decrescita già registrato a partire dal 2005, con un ulteriore calo pari al 13,97 %.
nel 2007 si consolida la decrescita attestandosi, come dal 2005, in un calo pari al 46,15 %.

Ragusa 11/03/2008


Aggiungi questo link su:

  • Segnala via e-mail
  • Condividi su Facebook
  • Condividi su OKNOtizie
  • Condividi su del.icio.us
  • Condividi su digg.com
  • Condividi su Yahoo
  • Condividi su Technorati
  • Condividi su Badzu
  • Condividi su Twitter
  • Condividi su Windows Live
  • Condividi su MySpace
Torna a inizio pagina