Inizio Pagina

Stampa questa pagina

Notizie

Visualizza documenti del mese di:


L'Amministrazione Comunale incontra il rappresentante di ENEL-GAS

Documento del 18/09/2008

COMUNICATO N.563


L'AMMINISTRAZIONE COMUNALE INCONTRA IL RAPPRESENTANTE DI ENEL-GAS

Al centro della discussione le questioni relative alle forniture
del gas metano



Importante incontro stamane al Comune con il responsabile del Dipartimento Territorio gas-sud di ENEL-RETE-GAS, Giovanni Raciti.
L'Amministrazione Comunale, presenti il Direttore Generale, Giuseppe Salerno, il dirigente del Settore Infrastrutture, Michele Scarpulla, ha avuto modo in tale occasione di affrontare sia la questione del mancato riscontro, da parte di ENEL – GAS, della richiesta inoltrata dal Comune, oltre tre mesi orsono, di un preventivo per i lavori di allacciamento alla rete metanifera della piscina comunale del Selvaggio, sia le richieste, da parte della stessa società, di pagamento delle spese di allacciamento alla rete del gas metano , non dovuto secondo il Comune dagli utenti di Marina di Ragusa, in quanto non previsto in convenzione.
Il rappresentante di ENEL-GAS si è impegnato di verificare, entro pochi giorni, quali siano stati i motivi della mancata fornitura al Comune del preventivo per i lavori da eseguire presso la piscina comunale e ad approfondire nel corso di una prossima riunione che si terrà al Comune martedì 23 settembre, i contenuti della convenzione stipulata a suo tempo tra comune ed ENEL-GAS, per ciò che concerne il pagamento delle spese di allacciamento alla rete del metano degli utenti di Marina di Ragusa. Nel corso di tale incontro si dovrà procedere alla corretta interpretazione della convenzione che regolamenta il rapporto concessorio per la distribuzione del metano nel territorio comunale.
“Apprezzamento viene espresso dal Sindaco, Nello Dipasquale per l'esito dell'incontro che a giudizio del primo cittadino è utile a porre le basi per intraprendere un rapporto di collaborazione più intenso e costruttivo con l'Enel-Gas al fine di velocizzare al massimo tutte le procedure tecnico-burocratiche che intercorrono tra il Comune e la Società per definire e realizzare tutti gli interventi che dovranno essere posti in essere, primo tra tutti quello della piscina comunale. E' chiaro - aggiunge inoltre il Sindaco - che al momento la procedura di revoca della concessione all'Enel-Gas, per grave inadempimenti contrattuali relativamente alla questione di Marina di Ragusa, in atto viene sospesa”.


Ragusa 18/09/08

Aggiungi questo link su:

  • Segnala via e-mail
  • Condividi su Facebook
  • Condividi su OKNOtizie
  • Condividi su del.icio.us
  • Condividi su digg.com
  • Condividi su Yahoo
  • Condividi su Technorati
  • Condividi su Badzu
  • Condividi su Twitter
  • Condividi su Windows Live
  • Condividi su MySpace
Torna a inizio pagina