Inizio Pagina

Stampa questa pagina

Notizie

Visualizza documenti del mese di:


Muretti a secco: il Sindaco chiede l'avvio della procedura per far sì che siano tutelati

Documento dello 03/12/2008

COMUNICATO N.736


“MURETTI A SECCO: PATRIMONIO STORICO DA SALVAGUARDARE”

IL SINDACO CHIEDE L'AVVIO DELLA PROCEDURA PER FAR SI' CHE I
CARATTERISTICI MURI A SECCO DEL TERRITORIO DIVENTINO BENI CULTURALI
DA TUTELARE


“Ho dato mandato al Segretario Generale, avv. Serafina Buarné affinché avvii le procedure per la tutela dei muretti a secco esistenti nel territorio in quanto gli stessi costituiscono autentico patrimonio storico da salvaguardare e quindi da considerare beni culturali”. A dichiararlo è il Sindaco Nello Dipasquale il quale ha anche disposto che per le recinzioni delle nuove abitazioni sia prevista la tipologia dei muretti a secco con l'utilizzo della pietra calcarea dura.

Ragusa 3/12/08

Aggiungi questo link su:

  • Segnala via e-mail
  • Condividi su Facebook
  • Condividi su OKNOtizie
  • Condividi su del.icio.us
  • Condividi su digg.com
  • Condividi su Yahoo
  • Condividi su Technorati
  • Condividi su Badzu
  • Condividi su Twitter
  • Condividi su Windows Live
  • Condividi su MySpace
Torna a inizio pagina