Inizio Pagina

Stampa questa pagina

Eventi

Visualizza documenti del mese di:


Presentazione del libro “Il teatro di pece”

Documento dello 06/06/2007

Ragusa, 05 giugno 2007


INVITO

Il CRAL della Banca Agricola Popolare di Ragusa e il Teatro Club Salvy D’Albergo invitano alla presentazione del libro “Il teatro di pece”, fissata per le ore 19 di giovedì 7 giugno, presso il Centro Servizi Culturali di Ragusa, in via Diaz. Seguirà un rinfresco nel cortile interno della struttura comunale.

"Il teatro di Pece", edito da EdiArgo Ragusa grazie al contributo dello stesso CRAL, della Banca Agricola Popolare di Ragusa, della associazione Italia Nostra e dalla società CORA Banche, è un'opera molto particolare, snella, con un testo curato dal giornalista Saro Distefano, che ha raccontato una giornata del maggio 1964, allorquando venne a visitare le miniere di asfalto di Ragusa il grande attore Arnoldo Foà. In quella occasione, Foà propose di realizzare un teatro all'aperto ricavandolo appunto dalle cave/miniere di contrada Tabuna. Saro Distefano ha raccolto le testimonianze dei protagonisti presenti quel giorno, dallo stesso Foà a Cesare Zipelli, da Filippo Garofalo a Nino Paolino e a Peppino Leone, il fotografo che immortalò quella giornata. Infatti, oltre al testo di Distefano, sono presenti una ventina di foto di Leone relative all'occasione, insieme ad altrettante foto d'epoca (della fine dell'800) gentilmente messe a disposizione dal compianto Giovanni Arestia, grande collezionista ragusano. Concludono il libro tre interventi, scritti per l'occasione, da Carmelo Arezzo (ha inventato una breve piece teatrale messa in scena da tre attori che recitano davanti tre spettatori in un teatro immaginario), Giorgio Flaccavento (ha raccontato la storia del teatro a Ragusa) e Filippo Leggio (ha scritto intorno all’attività teatrale moderna).

Cordiali saluti.
Il Vice Presidente
Angelo Mezzasalma

Aggiungi questo link su:

  • Segnala via e-mail
  • Condividi su Facebook
  • Condividi su OKNOtizie
  • Condividi su del.icio.us
  • Condividi su digg.com
  • Condividi su Yahoo
  • Condividi su Technorati
  • Condividi su Badzu
  • Condividi su Twitter
  • Condividi su Windows Live
  • Condividi su MySpace
Torna a inizio pagina