Inizio Pagina

Stampa questa pagina

Notizie

Visualizza documenti del mese di:


Sospesa con ordinanza sindacale dal 6 al 9 aprile prossimo per emergenza epidemiologica l’attività didattica presso la scuola statale “Mariele Ventre”

Documento dello 05/04/2021

UFFICIO STAMPA

Comunicato n.202

Sospesa con ordinanza sindacale dal 6 al 9 aprile prossimo per emergenza epidemiologica l’attività didattica presso la scuola statale “Mariele Ventre”


Con ordinanza sindacale n. 495 del 5 aprile 2021 (allegata) è stata disposta la sospensione nella Scuola Statale “Mariele Ventre” delle attività didattiche in presenza per il periodo compreso tra il 6 ed il 9 aprile prossimo per garantire l’isolamento ed il corretto tracciamento dei soggetti positivi al SARS-cov-12, nonché le eventuali attività di sanificazione degli ambienti scolastici interessati:
-lo svolgimento, nella citata scuola di cui al punto che precede delle attività didattiche a distanza per gli studenti della stessa scuola;
- di escludere l’applicazione del presente provvedimento per gli alunni diversamente abili o con situazioni di problematicità comunque denominate che abbiano assegnato insegnanti di sostegno e/o operino con l’assistenza scolastica.
La sospensione di tutte le attività didattiche in presenza presso la Scuola Statale “Mariele Ventre” dal 6 al 9 aprile per l’emergenza epidemiologica da Covid 19 fa riferimento - si legge, tra l’altro, nell’ordinanza emessa - alla nota dell’ASP n.7 di Ragusa del 5 aprile 2021 con la quale in relazione alla richiesta di questo Ente del 3 aprile 2021 in merito alla necessità di chiudere il plesso scolastico della suddetta scuola, ha espresso il proprio parere favorevole alla sospensione delle attività didattiche in presenza per il periodo 6-9 aprile per garantire l’isolamento ed il corretto tracciamento dei soggetti positivi al SARS-cov-2 nonché le eventuali attività di sanificazione degli ambienti scolastici interessati.


Ragusa 5/04/2021

Aggiungi questo link su:

  • Segnala via e-mail
  • Condividi su Facebook
  • Condividi su OKNOtizie
  • Condividi su del.icio.us
  • Condividi su digg.com
  • Condividi su Yahoo
  • Condividi su Technorati
  • Condividi su Badzu
  • Condividi su Twitter
  • Condividi su Windows Live
  • Condividi su MySpace
Torna a inizio pagina