Inizio Pagina

Stampa questa pagina

Notizie

Visualizza documenti del mese di:


Il sindaco Peppe Cassì rinnova l’incarico di collaborazione al consigliere comunale Luca Rivillito per le problematiche ed i progetti dei servizi sociali

Documento del 14/10/2021

UFFICIO STAMPA

Comunicato n.663

Il sindaco Peppe Cassì rinnova l’incarico di collaborazione al consigliere comunale Luca Rivillito per le problematiche ed i progetti dei servizi sociali

Con determinazione sindacale n. 59 adottata in data odierna il Capo della Civica amministrazione, Peppe Cassì, ha deciso di rinnovare, per la durata di 12 mesi, l’incarico di collaborazione del Consigliere comunale Luca Rivillito per le problematiche ed i progetti inerenti i servizi sociali.
Per il consigliere Rivillito si tratta, come detto, di una riconferma dell’incarico che gli era stato già attribuito dal primo cittadino lo scorso anno per lo studio e la collaborazione progettuale nelle problematiche di servizi sociali al fine di collaborare con lo stesso sindaco e con l’assessore competente in materia.

"Senza clamore ma anzi con grande discrezione, giornalmente – dichiara il sindaco Peppe Cassì - i nostri Servizi sociali svolgono un lavoro delicato e al tempo stesso prezioso per tutta la nostra comunità. La pandemia ha fatto emergere in maniera eclatante vecchie e nuove fragilità della nostra società eppure, proprio grazie all’impegno costante di tutti gli operatori comunali, delle associazioni di volontariato e del mutuo sostegno che i ragusani hanno saputo offrirsi, la nostra città ha retto. Non dimentichiamo, ad esempio, il grande lavoro svolto dai nostri uffici per rendicontare le risorse regionali utilizzate per buoni spesa, che ha fatto sì che il Comune di Ragusa fosse tra i primi a ricevere nuovi finanziamenti per il sostegno alimentare. Sono quindi lieto di rinnovare l’incarico al consigliere Luca Rivillito, che in questo complesso meccanismo è stato un ingranaggio fondamentale, come collaboratore a supporto dell’attività dell’assessore Luigi Rabito per le problematiche e i progetti inerenti i Servizi Sociali."

Aggiungi questo link su:

  • Segnala via e-mail
  • Condividi su Facebook
  • Condividi su OKNOtizie
  • Condividi su del.icio.us
  • Condividi su digg.com
  • Condividi su Yahoo
  • Condividi su Technorati
  • Condividi su Badzu
  • Condividi su Twitter
  • Condividi su Windows Live
  • Condividi su MySpace
Torna a inizio pagina