Inizio Pagina

Stampa questa pagina

Notizie

Visualizza documenti del mese di:


Il Comune partecipa ad un avviso pubblico presentando il progetto R.E.T.E, per la realizzazione di iniziative promozionali a sostengo dei sistemi produttivi regionali promossi dagli enti locali per l'anno 2019

Documento del 11/09/2019

UFFICIO STAMPA

Comunicato n.729

Il Comune partecipa ad un avviso pubblico presentando il progetto R.E.T.E, per la realizzazione di iniziative promozionali a sostengo dei sistemi produttivi regionali promossi dagli enti locali per l'anno 2019


La Giunta Municipale con provvedimento adottato nella giornata di ieri ha approvato il progetto “R.E.T.E.” ( Ragusa Exclellent Tasting Experience) per la partecipazione all'avviso pubblico emanato dal Dipartimento regionale delle attività produttive per la concessione di contribuiti per la realizzazione di iniziative promozionali a sostegno dei sistemi produttivi regionali per l'anno 2019.
Il predetto avviso prevede la possibilità di richiedere finanziamento di progetti dell'importo non superiore a 40.000 euro, per iniziative di promozione e valorizzazione dei prodotti siciliani dei settori agroalimentare, artigianato, nautica, turismo, lapideo e moda.
Il provvedimento è stato approvato dalla G.M. a seguito dell'interesse manifestato dal vice sindaco ed assessore allo sviluppo economico Giovanna Licitra di partecipare all'avviso per promuovere e valorizzare il comparto agroalimentare ragusano attraverso un piano promozionale dei prodotti del settore e la creazione di un'offerta turistica integrata indirizzata al turismo enogastronomico, turismo esperienziale e di radice, facendo leva anche sulla presenza a Ragusa di rilevanti attrattori culturali.
Il costo complessivo del progetto presentato è di € 39,350,00 che graverà nella misura di € 35.021,500 sulla Regione e la restante parte, pari a € 4.328,50, a carico del Comune di Ragusa.
In caso di approvazione del progetto - dichiara il vice sindaco con delega allo sviluppo economico Giovanna Licitra - ci si avvarrà della collaborazione di altri enti ed organismi quali la Camera di Commercio del Sud Est Sicilia, i Consorzi di Tutela dei prodotti agroalimentari a Km 0, il Corfilac, Slow Food, le associazioni di categoria, i Centri Commerciali Naturali, il cui coinvolgimento sarà necessario per sviluppare un network di soggetti denominati R.E.T.E – acronimo di Ragusa Excellent Tasting Experience, che rappresenta il marchio comune identificativo di un territorio e connubio promozionale di prodotti agroalimentari”.


Ragusa 11/09/2019

Aggiungi questo link su:

  • Segnala via e-mail
  • Condividi su Facebook
  • Condividi su OKNOtizie
  • Condividi su del.icio.us
  • Condividi su digg.com
  • Condividi su Yahoo
  • Condividi su Technorati
  • Condividi su Badzu
  • Condividi su Twitter
  • Condividi su Windows Live
  • Condividi su MySpace
Torna a inizio pagina