Inizio Pagina

Stampa questa pagina

Notizie

Visualizza documenti del mese di:


“A.D. 1693 la Memoria e l’Orgoglio” - Iniziano oggi gli eventi culturali patrocinati dal Comune ed organizzati in occasione del 327° anniversario del terremoto del 1693

Documento dello 09/01/2020

UFFICIO STAMPA

Comunicato n.7

“A.D. 1693 la Memoria e l’Orgoglio”
Iniziano oggi gli eventi culturali patrocinati dal Comune ed organizzati
in occasione del 327° anniversario del terremoto del 1693

Prendono il via nel pomeriggio di oggi, giovedì 9 gennaio, gli eventi culturali che sono stati programmati, unitamente alla commemorazione cittadina religiosa di sabato 11 gennaio promossa dalle Parrocchie di San Giovanni Battista e di San Giorgio, in occasione della VI edizione di “A.D. 1693 la Memoria e l’Orgoglio”.
Le iniziative patrocinate dal Comune di Ragusa, sono state organizzate per ricordare il 327° anniversario del terremoto del 1693 dalle Associazioni Youpolis e Astraco che si sono avvalse della collaborazione dei soggetti che operano nell’ambito del progetto “Tessere di Cultura” coinvolgendo anche il Libero Consorzio Comunale di Ragusa.
Alle 19 di oggi infatti, presso Palazzo La Rocca ubicato in via Capitano Bocchieri a Ragusa Ibla, si terrà la conferenza del prof. Rosario Marco Nobile dell’Università di Palermo che affronterà il tema: “Ricostruendo le due Raguse (1693 -1700)”.
Domani, venerdì 10 gennaio, dalle ore 18 alle ore 22, presso Palazzo Zacco di via S.Vito, sono in programma invece delle visite guidate della mostra “Immagini per la ricostruzione”, curata dall’associazione ASTRACO, che riguarderà: “Val di Noto ed Europa, la dimensione internazionale dell’architettura tra seicento e settecento”.
Sabato 11 gennaio, alle ore 17, presso l’Aula consiliare del Comune, conferenza sul tema “1693-1793 – La grande ricostruzione tra tradizione e rinnovamento” tenuta dallo storico dell’arte prof. Paolo Nifosì.
Gli eventi culturali si concluderanno domenica 12 gennaio, alle ore 18, presso Palazzo La Rocca di Ibla, con la conferenza della storica dell’arte prof. Gaudenzia Flaccavento, che affronterà il tema: “Dalla forma Piscis alla nuova Ragusa”.
Ragusa 9/01/2020

Aggiungi questo link su:

  • Segnala via e-mail
  • Condividi su Facebook
  • Condividi su OKNOtizie
  • Condividi su del.icio.us
  • Condividi su digg.com
  • Condividi su Yahoo
  • Condividi su Technorati
  • Condividi su Badzu
  • Condividi su Twitter
  • Condividi su Windows Live
  • Condividi su MySpace
Torna a inizio pagina