Inizio Pagina

Stampa questa pagina

Ragusa Sottosopra

n.4 del 19/08/2010

Giovani ed Imprenditoria

Giovanni Cosentini, Assessore allo Sviluppo Economico

foto articoloIl prossimo autunno partiranno i laboratori di creazione d'impresa

Prosegue la marcata azione dell'assessorato allo Sviluppo Economico, colta a promuovere la cultura d'impresa nelle nuove generazioni. Dal maggio scorso è stato approntato il progetto ”Laboratori di Creazione d'impresa” rivolto agli studenti della scuole superiori di Ragusa. Due sono gli obiettivi generali del progetto: radicare nei giovani l'idea di costruire un proprio progetto di vita e di lavoro attraverso l'apertura di un’attività imprenditoriale, senza sentirsi soli e abbandonati nella fase iniziale di costituzione e avviamento dell'attività, ed individuare un'idea vincente di impresa coerente con le vocazioni e le esigenze del territorio e accompagnarne la nascita e l'avviamento con forme di intervento finanziario minime e consulenze attraverso accordi interistituzionali.
Questi obiettivi vengono raggiunti attraverso la formazione e l'accompagnamento. Il progetto si inserisce in un più ampio contesto di informazione e formazione, in aggiunta a quanto già viene promosso ed è stato promosso dal Centro Risorse per lo Sviluppo Sostenibile delle Imprese, con l'obiettivo specifico di raggiungere, dal punto di vista informativo, la maggior parte dei giovani del comune di Ragusa. Si vuole offrire a questi giovani una opportunità di conoscenza dei percorsi e dei meccanismi che governano la imprese oltre che la conoscenza di tutta la normativa specifica a livello europeo, nazionale e regionale per avviare un’impresa o per ottenere un finanziamento pubblico per lo start up d'impresa.
Un obiettivo, non secondario, del progetto è quello di mettere a disposizione dell'ammini-strazione comunale una serie di materiali didattici e di strumenti informativi che saranno realizzati dal laboratorio, per una divulgazione ad ampio raggio delle conoscenze legate alla creazione e gestione d'impresa.
Vale la pena ricordare che il 24 giugno sono state pubblicate dalla regione le graduatorie degli ammessi a finanziamento a valere dell'azione 7 del APQ Giovani “Giovani verso il lavoro”, i tre progetti assistiti dal Centro Risorse per lo Sviluppo Sostenibile delle Imprese sono stati finanziati ai giovani che li hanno presentati; questo risultato ci induce a continuare nella strada della promozione d'impresa e dell'orientamento alla cultura d'impresa. I laboratori di Creazione d'Impresa costituiscono un percorso formativo che si svolge presso gli istituti scolastici superiori del Comune di Ragusa e si realizza attraverso un ciclo di incontri settimanali rivolti a quanti si iscrivono al laboratorio stesso. Gli argomenti dei singoli incontri se pur collegati tra di loro, vengono affrontati, di volta in volta, in modo completo ed esaustivo tale da costituire una unità didattica autonoma e certificabile, intercorrelata con le altre e completa rispetto all'argomento che affronta.
In tal senso ciascun incontro dà vita ad una Unità Formativa Capitalizzabile e di conseguenza il partecipante può scegliere a quali unità aderire.
La modalità di realizzazione dei singoli incontri è del tutto esperienziale, proprio perché si tratta di un laboratorio e non di un corso.
Si dà quindi maggiore spazio alla metodologia dell'imparare facendo, pertanto saranno attivati project work, incontri con testimoni privilegiati, esercitazioni pratiche e saranno affrontati casi di studio reali a partire dalla precedente esperienza dell’incubatore.
Nel Comune di Ragusa sono previsti tre laboratori nelle scuole che hanno già manifestato la volontà di aderire (Istituto Tecnico per Geometri, Liceo Psico-socio-pedagogico e il Liceo Scientifico).
Ai laboratori possono tuttavia partecipare alunni del V anno di tutte le scuole superiori. Un quarto laboratorio rivolto ai giovani dai 18 ai 30 anni in possesso di diploma o di laurea sarà afoto articolovviato presso la sede dell'assessorato allo Sviluppo Economico (zona artigianale, Centro Direzionale Sac. Giovanni Rollo).
L'attività di questi laboratori è in stretta relazione con le attività del Centro Risorse e dell'Incubatore d'impresa e serve a far capire, anche ai giovani che continueranno gli studi, come funziona il mondo imprenditoriale nella nostra città, quali sono le opportunità che può offrire l'apertura di una attività autonoma, ma soprattutto verranno valorizzate le esperienze di successo attraverso incontri diretti con gli imprenditori.
Le iscrizioni ai laboratori si chiuderanno il 30 settembre e l'inizio delle attività è previsto per il mese di ottobre 2010.
Le iscrizioni ai laboratori si ricevono presso il Centro Risorse per lo Sviluppo Economico delle Imprese (zona artigianale) o presso lo sportello di Piazza S. Giovanni, ex palazzo INA (lato Corso V. Veneto)
UN ANNO DI ATTIVITÁ DEL CENTRO DI INFORMAZIONE EUROPE DIRECT
Come amministratore mi ritengo estremamente soddisfatto dell'attività svolta durante questo primo anno del Centro. Siamo riusciti a creare, grazie al lavoro costante delle nostre risorse interne altamente specializzate, dirette dal dirigente dott. Santi Distefano, un punto di riferimento importante a livello provinciale ed extra provinciale per tutte quelle attività che riguardano la dimensione comunitaria, promuovendo la cittadinanza europea attiva a tutti i livelli della società civile. Durante questo anno abbiamo proposto diverse giornate di studio e focus di approfondimento sulle principali tematiche europee, attraverso seminari, concorsi, laboratori tematici e festival, coinvolgendo attivamente i cittadini ragusani. Durante il mese di maggio abbiamo festeggiato la festa dell'Europa organizzando diverse attività e facendo conoscere in dettaglio tutti i servizi che offriamo a favore delle istituzioni pubbliche e private, degli operatori socio-economici, del mondo della scuola, della formazione e della ricerca. Il programma delle attività del 2010 è ricco di appuntamenti imperdibili che offriranno opportunità interessanti a chiunque volesse approfondire queste tematiche e vi invitiamo a consultare il nostro aggiornatissimo sito web o a venirci a trovare presso il nostro sportello in contrada Mugno a Ragusa.

Il Centro di Informazione EUROPE DIRECT Ragusa è uno sportello pubblico coor-dinato e cofinanziato dalla Commissione Europea, ospi-tato e gestito dal Comune di Ragusa dal febbraio 2009. Il Centro appartiene ad una rete che conta 49 centri in Italia ed oltre 400 in tutta Europa. La rete di informazione Europe Direct funge da tramite tra l'Unione Europea e i cittadini a livello locale. Il Centro è collocato presso il Settore Pianificazione e Sviluppo Economico del Territorio del Comune di Ragusa in contrada Mugno, all'interno del Centro Direzionale “Sac. G. Rollo” (zona artigianale). La sua missione consiste nel fornire informazioni e consulenza sulle politiche dell'Unione Europea, promuoverne attivamente il dibattito locale e regionale, consentire alle istituzioni europee di diffondere informazioni a livello locale e regionale e offrire ai cittadini la possibilità di fornire un feedback alle istituzioni europee. La struttura è a disposizione dei cittadini per attingere ad informazioni nel campo dei diritti, della formazione professionale, dell'istruzione scolastica ed universitaria, del lavoro e dello sviluppo economico, dell'inclusione sociale, delle pari opportunità e delle possibilità di finanziamento offerte dall'Unione Europea. Si occupa di diffondere informazioni e documentazione prodotte dalle istituzioni dell'Unione attraverso il proprio sportello, aperto tutti i giorni dalle 10.00 alle 13.00 e il martedì e giovedì dalle 15.00 alle 17.30, oppure on line:
www.comune.ragusa.it/comune/europedirect/index.html.

Aggiungi questo link su:

  • Segnala via e-mail
  • Condividi su Facebook
  • Condividi su OKNOtizie
  • Condividi su del.icio.us
  • Condividi su digg.com
  • Condividi su Yahoo
  • Condividi su Technorati
  • Condividi su Badzu
  • Condividi su Twitter
  • Condividi su Windows Live
  • Condividi su MySpace
Torna a inizio pagina